giovedì 10 luglio 2014

Mini Album : Sistema di Rilegatura

Ciao a tutti.   Oggi vediamo quattro modi di rilegatura da usare per  ancorare le pagine di un mini album.
Il più semplice è quello di creare una spina con il cartoncino che verrà poi trattenuta da anelli o con una spirale.  Ricordarsi sempre di tagliare il cartoncino il doppio della misura che ci serve, in questo modo la parte da rilegare sarà più rinforzata e meno cedevole quando si girano le pagine.
ESEMPIO 1

ESEMPIO 2
IMPORTANTE: prima d'incollare il sistema di rilegatura è bene preparare la copertina rigida rivestita dalle carte decorative che decidete di usare.  

Il metodo di Laura Denison è quello di creare delle doppie spine che una volta montate tengono separate da uno spazio le pagine inserite, ciò permette di non rovinare le pagine abbellite da motivi tridimensionali tipo fiori, cornici o oggetti in resina o legno oppure bottoni... insomma tutto ciò che ha uno spessore che possa rovinare la carta decorativa o le nostre foto.
Sistema di rilegatura di Laura Denison.
Come fare:
taglia un cartoncino largo 1"3/4 x h
un catoncino largo 2"1/4 x h
un cartoncino largo 2"3/4 x h
( h è l'altezza della tua pagina del mini album )

Prendi lo scoring board e sul cartoncino da 1"3/4  marca a 3/4 poi ruota e sul lato opposto marca ancora a 3/4. Continua con questa marcatura su tutti i cartoncini.   
I lati del cartoncino largo 3/4 sono le spine che si inseriranno nelle pagine del mini album.


Piega le marcature come nella foto






Sul retro dei cartoncini applica del biadesivo forte o la colla vinilica come nella foto.

Togli il biadesivo dai cartoncini e con attenzione comincia ad incollare il cartoncino piccolo in quello medio poi entrambi in quello grande.






                       


Ricorda: devono essere perfettamente centrati ed equidistanti fra loro, perchè così otterrai uno spazio di 1/4 di pollice fra una pagina e l'altra.    Sul retro metti il biadesivo o la colla e applicalo al dorso interno del mini album.   Ora puoi inserire la tua pagina.


Quello di Katy Orta, è un pò più lungo da preparare ma altrettanto efficace. Si tratta di marcare sullo scoring board tutte le spine su un unico foglio di cartoncino con l'intervallo di uno spazio per tenere separate le pagine che verranno poi incollate.  
                                            
Sistema di rilegatura di Katy Orta.                        
Come fare:            taglia un cartoncino lungo 11"1/4 x h ( h è l'altezza della pagina del mini album ) e sullo scoring board fai queste marcature: 
2", 2"1/2, 3", 3"1/4, 3"3/4, 4"1/4, 4"1/2, 5", 5"1/2, 5"3/4, 6"1/4, 6"3/4, 7", 7"1/2, 8", 8"1/4, 8"3/4, 9"1/4
avrai un margine di 2" sui lati esterni.
 
Ora piega le marcature come vedi in foto









Sul retro del cartoncino metti della colla o biadesivo solo su un lato di cartoncino che misura 1/2 pollice.                                                                      
Leva la protezione del biabesivo e unisci le due parti da 1/2 pollice.
Devi ottenere questo effetto a fisarmonica e saranno le spine che serviranno ad inserire le pagine.

Se i margini da 2" ti sembrano eccessivi puoi ridurre la misura a 1"1/2 sui due lati terminali che incollerai poi nel dorso e copertina interna del mini album.

Prima d'inserire le pagine, sul retro della rilegatura puoi applicare del biadesivo forte che farai aderire al dorso interno del mini album.

Oppure, se preferisci usare la colla vinilica applicala sul dorso della rilegatura e incollala al dorso interno del mini album poi aggiungi le pagine.

In entrambi i sistemi, io taglio un pochino in diagonale i bordi delle spine, questo modo mi facilita l'inserimento della pagina, come puoi vedere qui a lato.


     

Questi due sistemi prevedono delle pagine tubolari, cioè con due aperture laterali, una serve per essere inserita nella spina di rilegatura e l'altra per l'inserimento di tag.
Le misure dei due sistemi, sono adatte a rilegare 6 pagine.
Ovvio dire che uno non è migliore dell'altro, dipende sempre dalla costruzione del nostro mini album e di come dovranno essere decorate le pagine interne, come sempre sta a noi la scelta.




9 commenti:

  1. Ciao cara Orietta. Mi auguro che questo blog si animi sempre più di iscritti, con questi tutorial online, serve solo essere comodi e seguirti. Buona giornata. NI

    RispondiElimina
  2. Grazie davvero per questo tutorial: conoscevo già questi metodi, ma averli tutti insieme così ben spiegati corredati da foto è il massimo! Brava! Pat

    RispondiElimina
  3. Ultimamente faccio diversi album per diverse occasioni e mi piace cambiare rilegatura ogni volta......
    Grazie per averli condivisi, li farò di sicuro!!!
    Kisssssssssssssssssssssssssssssss

    RispondiElimina
  4. Ragazze, felice di esservi utile... grazie a tutte voi per la passione con cui mi seguite

    RispondiElimina
  5. Ciao Orietta, io non ho ancora fatto il mio primo minialbum, ma mi sto documentando da un pezzo. Su youtube ho visto molti videotutorial, come quello di Katy Orta, quelli di Fantasticarta e Scrap Mary ed altri ancora, che mi hanno aiutato molto, ma le tue istruzioni le trovo davvero utili, perchè ci sono gli schemini che sintetizzano... :-)
    Grazie!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao scrAPamondo.... trovo che questi sistemi siano ottimi per i nostri lavori e piuttosto facili da fare,.. anch'io all'inizio avrei tanto voluto trovare un tutorial italiano che me lo spiegasse senza dover fare la caccia al tesoso, per questo ho deciso di condividerlo pensando a chi sta muovendo i primi passi.
    Non hai più scuse adesso, devi proprio fare un mini album ^_^
    Abbracci

    RispondiElimina
  7. Grazie, Orietta.Ci proverò!
    Miria xx

    RispondiElimina

Grazie per aver detto che.....Thank you for saying that....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...